News


19 luglio 2018
BONUS OCCUPAZIONALE per le aziende che assumo a tempo indeterminato

AVVISO 21/2018 del FSE - REGIONE SICILIA

L’Assessorato Regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro ha infatti pubblicato l’avviso 21/2018 del FSE (Fondo Sociale Europeo) che prevede bonus occupazionale per le aziende che assumo dipendenti di lunga durata, per un minimo di 24 mesi.


VALORE DEL BONUS
Il bonus è erogato per un periodo di 24 mesi a partire dalla data di assunzione nel limite massimo di 14,000,00 euro nei due anni, cosi articolato: 6,000,00 euro per i primi 12 mesi ed 8.000,00 euro dal 13esimo mese al 24e
VALORE DEL BONUS

Il bonus è erogato per un periodo di 24 mesi a partire dalla data di assunzione nel limite massimo di 14,000,00 euro nei due anni, cosi articolato: 6,000,00 euro per i primi 12 mesi ed 8.000,00 euro dal 13esimo mese al 24esimo mese.

Il bonus è riconosciuto per le assunzioni nel periodo tra 01/06/2017 al 30/06/2019 e per contratti stipulati e mantenuti per un periodo minimo di 24 mesi dalla data di assunzione.

Nell'Art. 7 comma, 6: è disposto che le richieste del bonus, vanno inoltrate solo dopo la pubblicazione in GURS e fino al 31.12.18., mentre all'art. 4, comma 3, però, si fa rifermento alle assunzioni tra 1.6.17 - 30.6.19. 

I costi ammissibili sono dati dal costo salariale annuo del lavoratore, previo controllo della documentazione richiesta e quella attestante l'avvenuta assunzione e la rgolare posizione contributiva (DURC). I costi salariali sono costituiti dall'importo totale annuo effettivamente pagabile dall'impresa beneficiaria, dell'aiuto in relazione ai lavoratori interessati, comprendente la retribuzione lorda prima delle imposte ed i contributi obbligatori, quali gli oneri previdenziali e i contributi assistenziali per i figli e familiari.

Il bonus occupazionale è inteso come una copertura parziale dei costi salariali sostenuti dall'impresa e non può superare un'intensità di aiuto superiore al 50% (75% nel caso di disabilo ai sensi di quanto definito dalla legge 68/99) del costo salariale (del lavoro) annuo sostenuto dal datore di lavoro per i 24 mesi successivi all'assunzione dei lavoratori.


PER QUALI RAPPORTI DI LAVORO

Il rapporto di lavoro per il quale l'impresa o datore di lavoro richiede il bonus deve:

a) riguardare un rapporto di lavoro instaurato e svolto sul territorio della Regione Siciliana;

b) essere riferito ad un rapporto di lavoro la cui costituzione non sia obbligatoria per legge;

c) essere riferito ad un rapporto di lavoro full-time o anche part-time ed in questo caso l'importo del bonus è proporzionato alle ore di lavoro;

d) non essere rifeito ad un contratto di apprendistato;

e) non riguardare l'assunzione di un lavoratore socio;

f) non riguardare che entrerà in pensione nei prossimi 12 mesi dall'assunzione;

g) non riguarda lavoro domestico o lavori che riguardano scommesse lotterie e case da gico.


DESTINATARI DEL BONUS

Sono destinatari del bonus i soggetti i seguenti requisiti:

a) essere residenti o domiciliati in Sicilia da almeno sei mesi;

b) avere un'età compresa tra i 18 anni e i 65 anni compiuti;

c) essere in cerca di lavoro da più di 12 mesi (da più di 6 mesi se giovani da 18 a 24 anni);

d) essere iscritti in uno dei Centri per l'impiego della Regione


Sono ammessi anche i lavoratori immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno aventi i requisiti sopra descritti.

SOGGETTI BENEFICIARI DEL BONUS

Possono essere beneficiare del bonus le aziende (o datore di lavoro):

a) con sede legale e/o almeno un'unità operativa presso la regione Sicilia;

b) compatibili con la normativa sugli aiuti di Stato in regime "de minimis"

c) che non si trovano in stato di fallimento, liquidazione coatta, liquidazione volontaria, concordato preventivo nè avere in corso un procediemento per la dichiarazione di una di talii situazioni;

d) in regola con gli adempimenti contributivi INPS E INAIL;

e) in regola con la normativa in materia di sicurezza sul lavoro;

f) in regola con le assunzioni obbligatorie ai sensi della legge 68/99;

g) che non hanno avuto procedure di licenziamento collettivo nei dodici mesi precedenti.


COME FARE LA RICHIESTA E QUALI DOCUMENTI PRESENTARE

Le domande di erogazione del bonus per l'assunzione dovranno essere compilate secondo lo schema dell'allegato 2 con allegato:

  • contratto di assunzione o impegno ad assumere entro 30 gioni dalla notifica di concessione del bonus;

  • dichiarazione sostitutiva per la concessione di aiuti in "de minimis"(allegato 3)

  • copia del documento d'identità del legale rappresentante

  • dichiarazione sostitutiva del lavoratore assunto, o che ci si impegna ad assumere, attestante lo stato di disoccupazione ai sensi del d.lgs 150/2015 e la residenza in un comune della Regione Sicilia (allegato 4)

  • copia documento di riconoscimento del lavoratore;

  • ricevuta telematica dell'avvenuta comunicazione obbligatoria (CO) dell'assunzione del lavoratore inviato al competente centro per l'impiego o nel caso di lavoratore non assunto la ricevuta telematica di avvenuta comunicazione obbligatoria (CO) deve essere trasmessa tramite PEC all'indirizzo dipartimento.lavoro@certmail.regione.sicilia.it al momento dell'assunzione.

  • dichiarazione del rappresentate legale dell'impresa di aver adempiuto agli obblighi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro di cui al D.lgs 81/2008,

  • dichiarazione insussistenza conflitto d'interessi e clausola anti pantouflage.

TEMPI E MODALITA' PER RICHIEDERE IL BONUS

La domanda con i suddetti allegati dovrà essere compilata attraverso il sistema informativo, firmata digitalemente e trasmessa tramite PEC all'amministrazione all'indirizzo: dipartimento.lavoro@certmail.regione.sicilia.it

Sarà possibile presentare richiesta del bonus per l'assunzione dalle ore 9.00 del giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana e fino alle ore 12.00 del 31 dicembre 2018 fino ad esaurimento delle risorse.

 

Per maggiori informazioni consulta il sito del dipartimento lavoro:

Avviso 21 Bonus occupazionale

Allegati

F.A.Q