Portfolio


PROGETTO RAGAZZI HARRAGA
Giovani costretti a partire: hanno fatto molta strada, portano con sé un bagaglio di paure, violenze, sfiducia, incertezza sul futuro. Hanno bisogno di trovare accoglienza e protezione, incontrare persone su cui contare. E’ l’obiettivo del progetto Ragazzi Harraga, che coinvolge 400 ragazzi migranti soli arrivati a Palermo e offre loro accoglienza e protezione, scuola e formazione, casa, lavoro: perché diventino nuova ricchezza della società italiana.

RAGAZZI HARRAGA - Processi di inclusione sociale per minori migranti non accompagnati nella città di Palermo

 

VISITA LA PAGINA WEB DEL PROGETTO

SEGUICI SU FACEBOOK 

CONTRIBUISCI AL PROGETTO FACENDO UNA DONAZIONE

Ragazzi Harraga è frutto della condivisione di un’ampia alleanza di soggetti pubblici e privati che intende promuovere percorsi di accompagnamento verso l’autonomia dei minori migranti soli accolti nella città di Palermo.

Il progetto promuove un modello di inclusione sociale che tiene conto delle potenzialità, degli interessi e delle aspettative di minori migranti soli, fondato su due pilastri:

  1. La promozione di una rete di soggetti interistituzionale coinvolti nella realizzazione di percorsi individuali in cui sono condivise informazioni, metodi e strumenti di lavoro

  2. La definizione di percorsi individuali di inclusione che valorizzano risorse e competenze dei minori migranti, e di cui essi stessi sono consapevoli e responsabili

L’intervento si struttura su tre ambiti:

  • sociale: propone la creazione, l'utilizzo e la condivisione della cartella sociale del minore per la definizione del piano individualizzato che accompagna il minore nel suo percorso in Italia, con l’aggiornamento costante delle informazioni che lo riguardano. La cartella sociale del minore sarà completata con un portfolio delle competenze trasversali di ciascun ragazzo, volta a valorizzare i saperi, le abilità e le attitudini appresi in ambienti formali, non formali e informali. Il portfolio delle competenze è uno strumento importante per favorire la consapevolezza di sé e il suo inserimento nel tessuto sociale e produttivo, registrando le esperienze maturate e permettendone una traduzione in termini di saper fare.
  •  lavorativo: sperimenta e avvia una politica attiva per il lavoro rivolta in modospecifico a minori migranti non accompagnati, prevedendo il coinvolgimento attivo e volontario delle imprese private, e avviando una campagna di sensibilizzazione per facilitare l'incontro tra domanda e offerta di lavoro nei settori in cui i ragazzi hanno maturato competenze e formazione. I tirocini formativi sono preceduti da attività di orientamento di primo e secondo livello. Si prevede una valutazione e validazione dei servizi da parte dei partecipanti, un feedback continuo che permetterà di migliorare il funzionamento del sistema e dei servizi.
  • abitativo: prevede la realizzazione di un progetto innovativo e sostenibile di housing sociale temporaneo per giovani in uscita dalle comunità di accoglienza. Questa iniziativa permette di valorizzare il patrimonio edilizio del centro storico di Palermo (Ballarò) in cui verrà creata una residenza/foresteria. Sarà inoltre creata una struttura ricettiva per l’ospitalità di gruppi in visita a Palermo, all’interno della quale i giovani migranti saranno direttamente coinvolti nella gestione. Questo darà loro un lavoro e un alloggio accessibile e sostenibile.

IL RUOLO DI SEND

Accompagneremo 100 tra ragazzi e ragazze, arrivati da soli in Italia, in :

  • incontri di orientamento di gruppo finalizzati ad aumentare il loro l'empowerment, attivare in loro strategie di resilienza, fornire un bagaglio di informazioni e conoscenze utili per orientarsi nel mercato del lavoro, accompagnarli nell'identificazione di un proprio progetto formativo/professionale.
  • Incontri di orientamento individuale per la stesura di un Piano di Azione Individuale 
  • Formazione on the job attraverso TIROCINI CURRICULARI per coloro che stanno seguendo il CPIA PALERMO 1.
  • Attivazione di TIROCINI EXTRACURRICULARI per aumentarne l'occupabilità

IL PARTENARIATO

Ragazzi Harraga è realizzato da CIAI Onlus, Assessorato alla Cittadinanza Sociale del Comune di Palermo, Associazione Santa Chiara, CESIE, Cooperativa Libera...mente, CPIA 1 Palermo, Libera Palermo, Nottedoro, Send.