Portfolio


Contratto di ricollocazione per rientrare nel mercato del lavoro
COS'E' IL CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE? Il Contratto di Ricollocazione è uno strumento innovativo di politica attiva del lavoro, con il quale la Regione Siciliana mira a contrastare il fenomeno della disoccupazione sostenendo un percorso individualizzato di accompagnamento al lavoro di soggetti deboli del mercato del lavoro. E' uno strumento proattivo, in quanto è basato sulla volontarietà delle parti coinvolte, cioè l’aspirante lavoratore, i Centri per l’impiego e gli Operatori Privati Accreditati.

 

CHI SONO I DESTINATARI?

 

Il Contratto di Ricollocazione è rivolto a soggetti specifici utilmente inseriti nella graduatoria approvata dal dipartimento lavoro e pubblicata sul sito istituzionale a questo link, tra cui:

  • Giovani inoccupati e disoccupati, residenti o domiciliati in Sicilia, dai 15 ai 29 anni compiuti(che non hanno partecipato a Garanzia Giovani);

  • Inoccupati, dai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia;

  • Disoccupati, dai 30 anni compiuti in su, residenti o domiciliati in Sicilia, indipendentemente dalla qualifica posseduta e di inquadramento, purché provenienti da unità produttive e operative ubicate in Sicilia;

  • Disoccupati in mobilità in deroga o che abbiano presentato domanda all’Inps; iscritti o in attesa d’iscrizione nelle liste di mobilità ordinaria che risultino licenziati al 30 dicembre 2012; percettori di indennità connesse allo stato di disoccupazione.

     

COME ACCEDERE ?

 

Il cittadino utilmente inserito in graduatoria deve recarsi al centro per l'impiego nel giorno comunicato e stipulare il Patto di Servizio, indicando tra le misure il Contratto di Ricollocazione. A questo punto, il cittadino dovrà scegliere l’Operatore accreditato accreditato con il quale aderire, a partire dall’elenco pubblicato dal Dipartimento Lavoro.

 

SEND Agenzia Per il Lavoro e la mobilità internazionale è un operatore privato della Regione Siciliana, accreditato per espletare i Servizi Specialistici previsti dal contratto di ricollocazione. Il Centro Per l'Impiego si occuperà di profilare gli utenti, utilmente ammessi in graduatoria, che potranno scegliere la nostra APL per ricevere la consulenza relativa.

 

Successivamente, operatore accreditato e cittadino si recheranno al Centro per l’Impiego per formalizzare il rapporto e firmare il contratto di ricollocazione. In questa fase il Centro per l’Impiego comunica il grado di collocabilità del soggetto sulla base delle risultanze del Profiling che distribuisce i soggetti interessati su tre differenti livelli di collocabilità: Alto; Medio; Basso.

Il grado di collocabilità è proporzionale alla distanza del soggetto dal mercato del lavoro, all’età, al genere di appartenenza, e al titolo di studio.

 

 

AVVIO E DURATA DEL CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE Co.d. R

 

L'operatore accreditato prodispone il Piano di inserimento personalizzato definito sulla base del grado di difficoltà nella collocazione e lo comunica al centro per l'impiego. A partire da questo momento possono prendere avvio le attività. Il Piano d’Inserimento Personalizzato prevede un’indennità di frequenza pari a euro 4,00 l’ora. L'utente è tenuto a seguire il percorso di Politiche Attive assiduamente e nel caso di inadempimento è prevista la decadenza dal beneficio e dall’ indennità di frequenza, che verrà corrisposta ad attività concluse.

 

L’operatore accreditato dovrà accompagnare il cittadino verso un percorso di reinserimento/inserimento lavorativo per un periodo e un numero di ore che dipendono dal profiling del soggetto come indicato nella tabella successiva:

 

 

Profiling

Durata massima del Co.d.R.

Ore di Attività totali previste

Importo massimo in euro

Alto

6 mesi

118 ore

472

Medio

8 mesi

177 ore

708

Basso

10 mesi

236 ore

944

 

QUALI SONO LE ATTIVITA' DEL PERCORSO DI ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO?

 

E' prevista l'erogazione di due differenti percorsi:

 

Percorso di accompagnamento al lavoro subordinato che prevede le seguenti attività:

 

  1. Servizio di orientamento al lavoro

    • Accoglienza e presa in carico;

    • Redazione del bilancio di competenze;

    • Definizione puntuale del percorso da realizzare;

  2. Servizio di accompagnamento al lavoro

    • Career couseling – consulenza allo sviluppo di carriera;

    • Life meaning counseling – Individuazione delle priorità in relazione alle condizioni di vita ;

    • Costructing life counseling – costruzione di un progetto di vita e definizione di un programma di azioni;

    • Redazione del Cv, lettera motivazionale, preparazione al colloquio;

    • Ricerca in auto consultazione delle vacancies occupazionali;

  3. Servizio di collocamento mirato

    • accompagnamento attraverso incontri periodici

    • riqualificazione dell'utente coinvolto per adattare le competenz alle esigenze attuali del mercato del lavoro

  4. Servizio di collocamento intensivo

    • accompagnamento rinforzato attraverso incontri con cadenza settimanale

    • interventi finalizzati alla rimozione delle barriere che ostacolino l'utile reinserimento nel mercato del lavoro

    • azioni volte alla rimozione delle problematiche di carattere sociale che ostacolino l'ingresso dell'utente in percorsi di reinserimento occupazionale.

       

Percorso di accompagnamento al lavoro subordinato che prevede le seguenti attività:

     

  1. Servizio di orientamento specialistico

    • Accoglienza e presa in carico;

    • Redazione del bilancio di competenze;

    • Definizione puntuale del percorso da realizzare;

  2. Servizio per la definizione e formalizzazione dell'idea imprenditoriale

    • Analisi della realizzabilità dell'idea imprenditoriale

  3. Servizio di formazione imprenditoriale

    • comunicazione e marketing

    • organizzazione aziendale

    • budgeting e controllo di gestione

    • finanza aziendale

  4. Sevizio di accompagnamento all'avvio d'impresa

    • messa a punto del progetto d'impresa (Business Plan)

    • affincamento nella fase di sturt up

    • accompagnamento alla ricerca di agevolazioni finanziarie e accesso al credito

 

Per ogni ulteriore informazione consultare la pagina dedicata all’ Avviso 1/2017 Contratto di ricollocazione per disoccupati ed inoccupati sul sito FSE Sicilia